Benvenuto, Ospite Ricerca | Topic attivi | Log In | Registrati

Yamaha YZR-M1: Uscite 14, 15, 16 e 17 Opzioni
Admin_ITA
#1 Inviato : martedì 28 febbraio 2023 14:39:50
Rank: Amministratore

Gruppi: Administrator, Administrators, Forum Support Team, Global Forum Support Team, Moderator, Official Builds, Registered

Iscritto: 27/08/2019
Messaggi: 100
Points: 306
Locazione: Italy
DIARIO UFFICIALE DI COSTRUZIONE
YAMAHA YZR-M1: USCITE 14, 15, 16 E 17


Un caloroso saluto a tutti, continuiamo i lavori di assemblaggio della nostra Yamaha YZR-M1 con un nuovo pack da 4 uscite, dalla 14 alla 17. Recuperiamo le uscite precedenti e le parti già assemblate e procediamo con le nuove fasi di assemblaggio!


I componenti forniti con la quattordicesima uscita sono:

A. Coperchio della testata
B. Piastra del coperchio
C. Vite B x 2 (+ scorta)




In questa fase avremo bisogno di recuperare i due collettori di scarico, il terminale di scarico e i due tiranti rimasti dalla fase di assemblaggio / uscita 14.



Adesso dobbiamo unire il terminale di scarico alla coppia di collettori di destra (C e D) nella maniera mostrata nella foto.



Uniamo il terminale + la coppia di collettori di destra alla coppia di collettori di sinistra (A e B) e serriamo una vite B nel foro indicato dalla freccia.



Quindi capovolgiamo il gruppo di scarico e serriamo un'altra vite B all'interno del foro indicato dalla freccia.



Ora dobbiamo installare il tirante con una delle due estremità forate (ne è stato fornito solo uno di questo tipo) nella relativa sede tra il terminale e la parte finale dei collettori di scarico, con l'estremità forata rivolta verso i terminali.



Infine ruotiamo il gruppo del terminale e i collettori di scarico e installiamo il secondo e ultimo tirante.




I componenti forniti con la quindicesima uscita sono:

A. Cruscotto
B. Schermo strumentazione
C. Pannello spie di segnalazione


Recuperiamo i componenti forniti nell'uscita precedente (n°15) ovvero la testata del motore e la piastra del coperchio, insieme a due viti B.



Uniamo la piastra del coperchio e la testata, facendo attenzione a orientarle come indicato nella foto: usate le frecce come riferimenti.



Capovolgiamo la testata + piastra (tenendole unite) e fissiamole serrando due viti B nei fori indicati dalle frecce.



Ora passiamo all'assemblaggio del cruscotto installando lo schermo della strumentazione e il pannello delle spie della segnalazione. Iniziamo installando quest'ultimo sulla faccia posteriore del cruscotto. Non servirà incollarlo poiché spingendolo a fondo (senza forzare) resterà in sede da solo.



Adesso installiamo lo schermo sulla faccia anteriore del cruscotto, semplicemente premendolo in posizione.




I componenti forniti con la sedicesima uscita sono:

A. Supporto del cruscotto
B. Piastra di connettori di destra
C. Piastra di connettori di sinistra
D. Piastra di aggancio
E. Vite J (+ scorta)
F. Teste viti



Iniziamo con l'installazione della piastra di sinistra (C) all'interno del supporto del cruscotto, allineando i perni della piastra ai fori del supporto e premendo a fondo la piastra.



Verificate di avere installato correttamente la piastra sul supporto, i perni dovranno sporgere dai fori in questo modo.



Ora, al solito modo della piastra sinistra, installiamo quella destra (B) sul supporto.



Di nuovo, verifichiamo di averla installata correttamente e di averla premuta fino in fondo.



Proseguiamo installando la piastra di aggancio sul cruscotto (fornito nell'uscita 16) inserendo la linguetta della piastra nel foro inferiore del cruscotto, come mostrato dalla freccia.



Capovolgiamo il cruscotto + piastra e uniamoli mediante una vite di tipo J fornita in questa fase.



Ora installiamo le due teste delle viti all'interno dei due fori laterali del cruscotto.



Come ultimo step di questa fase andiamo ad unire il supporto del cruscotto al cruscotto, sempre senza utilizzare colla. Fate riferimento alle due foto seguenti per comprendere come allineare e unire le due parti.





I componenti forniti con la diciassettesima uscita sono:

A. Radiatore (retro)
B. Radiatore (fronte)
C. Piastra condotto
D. Tappo condotto
E. Condotto di sinistra
F. Condotto di destra
G. Vite I x 4 (+ scorta)



Iniziamo l'assemblaggio di questa uscita unendo il condotto di sinistra (E) al pannello posteriore del radiatore (A), posizionando il condotto sul bordo sinistro del radiatore.



Ora fissiamo insieme le due parti usando due viti I all'interno dei fori indicati dalle frecce.



Proseguiamo l'assemblaggio del radiatore con l'installazione della piastra (C) sul condotto di destra: i due perni della piastra dovranno essere inseriti nei due fori indicati dalle frecce.



Dopo avere posizionato la piastra proseguiamo l'assemblaggio posizionado il tappo del radiatore, premendolo sul perno superiore del condotto.



Adesso che abbiamo assemblato il condotto di destra andiamo ad installarlo sul rispettivo bordo del radiatore, fissando anche questo con due viti I nei fori indicati dalle frecce.



Come ultimo step di questa fase collocare il pannello anteriore (B) del radiatore su quello posteriore, allineandolo correttamente e premendolo in posizione.




Abbiamo concluso la fase di assemblaggio dei fascicoli da 14 a 17. Proseguiremo a breve con la prossima fase, nel frattempo ricordate sempre che sono a vostra disposizione per ogni domanda, chiarimento o curiosità sull'assemblaggio della Yamaha YZR-M1.
Utenti che sfogliano il topic
Guest
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

DeAgostini